DECOR TIPS | BRINGING AUTUMN INDOORS

We all love Autumn, don’t we? How about we take a leaf out of nature’s book (see what I did there?) and bring a little bit of Autumn inside our homes? Below I’ve gathered decor tips, DIYs and other creative ideas so we can easily enjoy the best of this season even when outside is moody, grey and rainy.

Aaah, l’Autunno! Sono nata a settembre perciò questa è una delle mie stagione preferite in assoluto: le foglie multicolore, i tramonti, l’aria frizzante.. peccato che poi scenda la nebbia, cominci a piovere e il freddo si faccia sentire! Quindi, ho raccolto alcuni spunti per trasportare il mood autunnale nel comfort delle quattro mura. Sono decor tips (suggerimenti, dritte, furbate) semplici, veloci e cheap, ma di sicuro effetto. Enjoy! xo inesness

BRINGING AUTUMN INDOORS | inesness

1 | 2 | 3 | 4

This one’s for us, fellow black-thumbed people! Dead branches won’t need water nor fertilizer, they’re approved stress-free “plants”. Collect fallen branches and either arrange them in a group or have a bigger, solitary one catch the eye. If you have the time and patience, you could even make an Ikebana – take a look at T-Stop’s creations (link n.1) they’re incredible! Marij Hessel of Enter My Attic (her blog is darling, you should definitely follow her) has also shared some tips for vtwonen magazine on the topic of styling an Autumn bouquet (link n.4) – as if you needed more proof that bare branches are all the rage in the interior world..

Se anche voi siete affetti da “pollice nero”, come me, lasciate stare le povere piante (non fatevi tentare neanche da quelle in offerta a 3€ al supermercato, già sapete che fine faranno) e procuratevi rami secchi, spogli o, meglio ancora, con alcune foglie ancora attaccate. Basta una semplice composizione in un vaso rustico o una damigiana et voilà! decorazioni floreali (più o meno) a prova di stress – niente acqua, concimi, disinfestazioni necessarie. Trovate altri suggerimenti per lo styling by Marij Hessel sul blog di vtwonen (link n.4), l’equivalente olandese di Casa Facile.. per farvi capire quanto sia trendy l’alberello scheletrico. BRINGING AUTUMN INDOORS | inesness

1 | 2 | 3 | 4

Don’t you dare throw the branches out once Christmas time comes! With a few small decorations and a string of lights you’ve got yourself an essential, minimal Christmas tree – ain’t that Scandinavian? How about DIYing an oil diffuser using actual wooden sticks? For a statement centerpiece for your table, fill a wide basket or tray with apples, pears, pomegranates.. you name it. You could also bead mini apples in garlands. and another Christmas tip: how about an apple Advent Calendar for the little ones? Decor with sticker numbers and put on display. That way they could count down to Christmas and eat their “apple a day”!

Un altro uso per rametti e bastoncini: create un diffusore di oli essenziali! E poi, non buttateli via appena arrivano le feste: bastano poche decorazioni e un filo di lucine per un alberello di Natale minimalista ed eco-friendly. Fa così tanto nordico! Se invece preferite la natura “viva”, perchè non servirsi di mele o pere per un centrotavola? Basta disporle in un cesto piuttosto grande o su di un vassoio, l’importante è che siano tante! Con le mele più piccole, invece, si possono realizzare delle ghirlande, infilandole con un lungo ago, proprio come fareste con una collana. Appendetele in giro per casa e, se vi viene fame, approfittatene!BRINGING AUTUMN INDOORS | inesness

1 | 2 | 3

A favourite of mine: gather leaves, flowers, berry branches and stick them to the wall with washi or painter’s tape. Hang around a wire or sewing loop for a chandelier-effect. You could also recreate the leaves with cardboard or wood veneer sheets like Oh Happy Day‘s Matisse inspired Autumn mobile (link n.3), and keep your piece of art for many Autumns to come.

Se in casa sui mobili non c’è proprio spazio per vasi e rami, sfruttate le pareti! Create una parete floreale con il caro vecchio washi tape, oppure appendete le foglie ad un cerchio per cucito per un effetto candelabro, o ricreate le silhouette delle foglie su cartoncino (al link n.3 trovate le sagome-guida da scaricare) e appendetele ad una struttura realizzata con filo di rame per un mobile autunnale ispirato ai ritagli di Matisse.

BRINGING AUTUMN INDOORS | inesness

1 | 2 | 3 | 4

Look at these suuuper cute vintage mushroom prints from Vintageprintable.com. They are vintage scans, they are free, go print them out, what’cha waiting for?! They would look gorgeous on a pink wall (pink + browns yes yes please) – botanical prints are hip too nowadays, just so you know.

Quanto sono carine queste illustrazioni?! Le stampe botaniche sono un altro interior trend che va per la maggiore! Questi funghetti si possono scaricare gratuitamente da Vintageprintable.com, sito che offre moltissime scansioni di alta qualità con vari soggetti.

BRINGING AUTUMN INDOORS | inesness

1 | 2 | 3

Leaves make perfect placecards and napkin holders. Use them as stamps to decorate fabric and give your pillows, tablecloths or tote bags a botanical, Autumn-y feel.

La natura è servita! Sulla tavola, rami e foglie come ferma tovagliolo, oppure come segnaposto. Quelle in foto sono foglie di magnolia, molto resistenti e, una volta fatte seccare, facili da personalizzare. Con la pittura per tessuti si possono invece utilizzare le foglie come timbri, imprimendo la loro forma e texture su stoffa – al link n.3 si tratta di federe per cuscini, ma pensate ad una tovaglia, un runner, una tea towel.. Basta dipingere un lato della foglia con un pennello (non applicate troppa pittura, altrimenti coprirà dettagli e venature, e la tela somiglierà piuttosto ad un pattern di macchie di Rorschach), appoggiarla sulla stoffa, coprire con uno straccio e appiattire delicatamente con un piccolo rullo. BRINGING AUTUMN INDOORS | inesness

1 | 2

For this DIY you will actually need fresh green leaves, but I’ve included it in this round-up because this is the season that the accent is on the leaves, while in springtime it’s all about blooms and flowers, y’a know? That being said, spray-painted in pastel colours this clay leaf catch-alls would be perfect for warmer seasons, while in the rough, unpainted version I’d say they’re more apt for Autumn. Same DIY, two ways, click on the links above.

Lunga vita al DAS! Con un bel panetto potete sbizzarrirvi a creare piattini e portatutto delle forme più disparate. In questo caso, NON usate le foglie secche, che facilmente si spezzerebbero, ma foglie verdi con venature pronunciate. L’ho incluso comunque nei DIY autunnali perchè in questa versione naturale, non verniciata, mi sembra rientrino nel mood.. li vedrei invece molto bene pitturati con colori pastello questa primavera (eeehi, there’s an idea!).BRINGING AUTUMN INDOORS | inesness

1 | 2 | 3

Something to accompany your cup of tea during those chilly, grey Autumn afternoons.. Yum-my! For the how-to’s and recipes, follow the links.

Anche l’occhio vuole la sua parte, quant’è vero! Munitevi di formine per biscotti a tema autunnale e fiondatevi in cucina. Le ricette sono in inglese ma, più che per gli ingredienti, servitevi delle immagini per ispirarvi, adattando la ricetta dei biscotti di vostra nonna o comprando la sfoglia e i cupcake già pronti: anche “guardando le figure” si riescono ad afferrare molto facilmente l’idea e il procedimento. In caso di bisogno, lasciatemi un commento e vi aiuterò nella traduzione!BRINGING AUTUMN INDOORS | inesness

1 | 2

Other than letting them go wild jumping in heaps of leaves, there are so many cool crafts you could make with your children. I’ve chosen a couple by Merrilee Liddard, who runs the awesome blog Mer Mag. The twig and leaf crowns are actually from her book Playful (come ooon let’s make an Italian edition, pretty please?), while the paper dolls are free downloadables from her site (link n.2). Have fun dressing them with colorful leaves and keep them around for Spring, they look beautiful in buds and flowers too!

Ogni scusa è buona per tornare bambini e allora, come non approfittare delle migliaia di idee craft che si trovano in rete? Quelle nel collage sono tutte di Merrilee Liddard, autrice del blog Mer Mag e del libro Playful (che si potrebbe pubblicare in italiano, o no?!). Il suo blog è veramente una miniera di idee e ispirazioni: mamme e maestre, fateci un giro! Ho scelto le corone di foglie e bastoncini e le bamboline di carta che si possono scaricare dal sito al link n.2. Stampatele e divertitevi a vestirle con foglie e fiori secchi per la collezione Autunno-Inverno (ristampatele poi questa primavera e realizzate nuovi colorati outfit!).

Annunci

I'd LOVE to hear what YOU think!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...